A Racalmuto, in contrada “Garamoli”, in campagna, in una proprietà privata, ignoti hanno scassinato l’ingresso di un’abitazione e hanno rubato 5 quintali di solfato di ferro, utilizzato come concime, in sacchi da 25 chili ciascuno. Il proprietario, un impiegato di Racalmuto di 58 anni, ha sporto denuncia ai Carabinieri. Indagini in corso.

Rispondi