Martedì scorso, come pubblicato, i Carabinieri hanno acquisito documenti e atti al Municipio di Agrigento. Ebbene adesso i Carabinieri della Compagnia di Partinico, in provincia di Palermo, hanno notificato diversi avvisi di garanzia. L’ufficio interessato dall’acquisizione investigativa è stato quello del Distretto socio – sanitario D1, di cui Agrigento è capofila, al terzo piano.

Nel frattempo il sindaco Franco Miccichè ha ruotato alcuni dirigenti. Il dirigente a Polizia locale e Servizi alla Persona, Gaetano Di Giovanni, è adesso dirigente al Bilancio. E il già dirigente al Bilancio, Giovanni Mantione, è adesso dirigente alla Polizia Locale. Inoltre, Antonio Insalaco è adesso dirigente ai Servizi alla Persona e del Distretto socio – sanitario D1.

Rispondi