Confisca definitiva con sentenza della Cassazione. I primi di giugno Giuseppe e Michele Cimarosa, con la mamma Rosa Filardo e la nonna Rosa Santangelo, dovranno lasciare la loro casa e il maneggio annesso in contrada Fontanelle Maggiare a Castelvetrano, in provincia di Trapani.

Decisione definitiva della Cassazione

L’immobile è intestato ai due figli del collaboratore di giustizia Lorenzo Cimarosa, morto nel 2017. Il provvedimento di sgombero è stato inviato alla famiglia Cimarosa dall’Agenzia nazionale per i beni confiscati qualche mese fa, ma la notizia è trapelata soltanto oggi durante la visita della Commissione nazionale antimafia presso il centro equestre ‘Equus’ di Cimarosa a Castelvetrano.

continua su https://livesicilia.it/castelvetrano-mafia-confisca-cimarosa/

Rispondi