Aumentano i prezzi dei carburanti in Sicilia: la benzina a Palermo in alcuni distributori ha superato i 2,33 euro al litro per il “servito” con un aumento di circa una decina di centesimi rispetto a due giorni addietro. Per il gasolio la media si è stabilizzata attorno ai 2,07 euro per litro. In modalità “self service” la benzina in Sicilia varia da 1,77 euro di alcuni distributori fino a 1,93 euro per litro. Nel “fai da te” il diesel aumenta da 1,74 euro per litro a 1,97. Il coordinatore del sindacato autotrasportatori Fai Sicilia, Salvatore Bella, commenta: “A breve potremo presentare le fatture che ci consentiranno di ottenere un rimborso di 38 centesimi sul gasolio consumato, a cui si aggiunge lo sconto di 25 euro a tratta per il biglietto del traghetto sullo Stretto di Messina. Si tratta di misure che avevamo chiesto per aiutare il settore e che abbiamo ottenuto in seguito alla nostra protesta: è chiaro, però che, se il carburante dovesse nuovamente aumentare, saremmo costretti ad alzare il prezzo riversandolo sui clienti della filiera agro-alimentare”.

Rispondi