I militari della Guardia di finanza della Compagnia di Agrigento sono intervenuti a San Leone, al lungomare Falcone-Borsellino e in piazzale Caratozzolo, contro l’abusivismo commerciale e la vendita di merce taroccata. Tanti venditori sono fuggiti appena si sono accorti delle Fiamme Gialle, abbandonando la merce sul posto. I finanzieri hanno sequestrato circa 300 articoli contraffatti, tra scarpe, capi d’abbigliamento, borse e accessori vari, tutti con i marchi delle più note case di moda. Altri controlli dello stesso genere non mancheranno prossimamente.

Rispondi