Riceviamo e pubblichiamo

Non sono mai entrati in funzione.

I semafori sono collaudati e installati da diverso tempo e non funzionano perché l’Enel non installa il contatore in quanto siamo morosi per circa 3 milioni di euro.

I semafori installati davanti alla scuola sono stati messi in mezzo agli alberi e non si vedono. Devono tagliare gli alberi del viale.

Alcuni eroi hanno fatto un po’ di casino, ma poi si sono calmati.

Vedi che spreco? Sono costati più di 70 mila euro che forse dovevano essere utilizzati per installare dei pannelli fotovoltaici negli edifici pubblici, per realizzare dei risparmi nel consumo di energia elettrica. Ed invece…

Tra l’altro nei semafori manca il temporizzatore con il conto alla rovescia.

Chi ha vinto l’appalto ha confessato a una persona durante l’installazione: “è da 10 anni che non installo semafori. Tutti realizzano rotatorie per risolvere eventuali problemi di traffico”.

Rispondi