Ottanta migranti, fra cui 7 donne e 5 minori, sono sbarcati durante la notte a Lampedusa.

Il gruppo era su un’imbarcazione di 12 metri, partita da Abu Kammashi, guidata da uno scafista che, a circa 30 miglia dalla costa, s’è lanciato in mare ed è stato recuperato da un’altra imbarcazione.

I migranti, sedicenti originari di Palestina, Sudan, Eritrea, Pakistan, Libia, Egitto e Siria sono stati soccorsi dalle motovedette della Guardia di finanza e della Capitaneria e dopo lo sbarco a molo Favarolo sono stati portati all’hotspot dove gli ospiti, al momento, sono 737. (ANSA).

Rispondi