L’Urega, ovvero l’Ufficio regionale espletamento gare d’appalto, ha pubblicato il bando di gara per l’affidamento delle opere di ristrutturazione a automazione per l’ottimizzazione della rete idrica di Agrigento, compresa la rete stradale connessa. Accolgono con entusiasmo tale notizia i Consiglieri comunali Alfano, Cacciatore, Cirino, Contino, Nobile, Settembrino, Sollano e Vaccarello, che affermano: “L’iter di questa grande opera è stato molto travagliato. Ha subito diverse traversie dalla progettazione avvenuta nel 2007, tant’è che si temeva fino all’anno scorso la perdita del finanziamento. L’impegno del Sindaco Miccichè e la solerzia dell’onorevole Roberto Di Mauro hanno scongiurato il pericolo ed avviato tutto il percorso in concretezza. Si tratta anche di un’importante occasione di lavoro per tutti gli agrigentini, e di progresso per la città”.

Rispondi