Ad Agrigento l’impresa incaricata, la Sidercem, ha avviato i sondaggi geologici necessari per la progettazione del ripristino sicurezza del versante a ridosso del Viale Vittoria a nord-ovest delle palazzine Crea, e della via Picone, sottoposto a rischio idrogeologico R4/R3 e pericolosità P4/P3. Il lavoro costa 103.879 euro. Il sindaco Franco Miccichè e l’assessore ai Lavori pubblici, Gerlando Principato, affermano: “E’ una notizia che conforta molte famiglie che da anni segnalavano il pericolo. Gli interventi di consolidamento rappresentano una continuità a quelli eseguiti dalla Protezione Civile regionale sul pendio posto a nord del Viale della Vittoria, dopo l’evento franoso del marzo 2014”.

Rispondi