E’ approdata al mattino di oggi a Messina la nave umanitaria Sea Eye 4 con 476 persone a bordo, compresi 66 minori. L’assegnazione del porto sicuro in Sicilia è giunta dopo un’attesa durata oltre una settimana: sono state nove le notti trascorse sulla nave della ong tedesca e numerosi gli evacuati per ferite e ustioni. Attende una indicazione invece la Sea Watch 4 con 313 migranti, attualmente a ridosso del Golfo di Gela. Infine, al largo di Pozzallo vi è la “Aita Mari” con 112 migranti: alcuni sono già a bordo da otto giorni.

Rispondi