Caso Montallegro e stalking dei Catanzaro se ne parla in un’intervista tv di Angelo Di Natale a Salvatore Petrotto

Mentre veniva data la notizia, attraverso un intervento nell’aula di Montecitorio, direttamente dall’On. Michele Sodano, di aver presentato un’interrogazione parlamentare sull’inquinamento e le morti per tumore a Montallegro, Angelo Di Natale stava realizzando un’intervista che andrà in onda oggi, alle ore 20.30, in replica alle 23.30 e domani alle 14.30.

Potrete seguirla negli orari indicati in live streaming su https://www.insiciliatv.it/ . Inoltre dalle ore 21.30 di oggi sarà disponibile su YouTube e sulla pagina facebook https://www.facebook.com/insiciliatv

Tale lunga intervista è incentrata, prevalentemente, sul vergognoso stalking giudiziario esercitato dalla ‘famiglia’ Catanzaro di Siculiana per impedire, attraverso lo strumentale uso delle querele e persino con vergognosi ed illegittimi di pignoramenti che si faccia luce sulla gestione dei rifiuti nell’Agrigentino. Con la connivenza di alcuni criminali posti ai vertici di alcune istituzioni, i Catanzaro hanno praticamente ucciso il Petrotto a livello morale, civile ed economico, con la speranza di farlo desistere dal combattere la sua battaglia per impedire che la gente a Montallegro, a Siculiana e nei paesi vicini, continui a morire di cancro, presumibilmente a causa delle discariche gestite dalla Catanzaro s.r.l., tutte quante autorizzate in maniera illegittima da almeno 18 anni.

https://fb.watch/emcYbLDv9j/

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: