Un presunto esaltato di Agrigento, di 33 anni, residente nella frazione di Villaseta, è stato denunciato dai Carabinieri perché colto in possesso di quattro spade giapponesi con lama da 70 centimetri detenute illegalmente e custodite all’interno della sua abitazione. All’autorità giudiziaria risponderà del reato di detenzione di oggetti atti ad offendere, e per violazione della misura cautelare del divieto di dimora a cui è sottoposto.

Rispondi