A Siracusa i poliziotti della Squadra Mobile hanno eseguito a carico di un anziano di 72 anni la misura cautelare, emessa dal Tribunale, del divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla sua ex fidanzata di 57 anni, con l’obbligo di mantenere una distanza di almeno 300 metri e il divieto di comunicare con lei con qualsiasi mezzo. Lui è indagato di atti persecutori.

Rispondi