Una turista in visita ad Agrigento ha segnalato alla veterinaria Leila Li Causi, un cane in notevoli difficoltà nella zona di Punta Bianca, inaccessibile con l’auto.
Immediatamente, sono stati chiamati dall’assessore comunale Roberta Lala i vigili del fuoco che subito si sono recati sul posto.
“Nel frattempo – dicono Lala e Li Causi – siamo scesi a piedi, in compagnia di un ragazzo del posto che ci ha fatto da cicerone. Abbiamo percorso una strada dissestata verso il mare per trovare il punto esatto del video che la turista aveva mandato e, dopo circa un’ora di ricerche, siamo riusciti ad individuarlo e a farlo scendere, era assetato. Il cane è un setter femmina con collare rosso, non ha chip. Adesso è al sicuro. Se qualcuno la sta cercando, l’animale è in stallo proprio alla nuova clinica veterinaria”.

Rispondi