Oggi 29 Settembre 2022 si conclude l’ attività svolta in trasferta, presso lo stabilimento in Veneto di Way Point Light, dell’ ing. Stefano Vita e dell’ing. Gioacchino Costanza, stagisti presso il nostro dipartimento R. & S. di Palermo.

L’attività svolta è stata quella di effettuare il reporting, successivamente inviato al Team @EMF circulytics che ha elaborato i dati 2021 e ci ha conferito la classe C, dato in miglioramento rispetto alla C- ottenuto nel 2020, ma ci ha spronati ad attivare delle azioni correttive (già fatto) per il 2022, lato Outcomes (Utilizzo energia da Fonti fossili a 100% rinnovabili) che probabilmente ci faranno salire alla classe B o superiore. Siamo comunque in linea con i Benchmarks. La collaborazione con @EMF, iniziata nel 2020, ci ha permesso di capire quanto importante sia implementere un sistema di reporting ESG , soprattutto in ottica di innovazione di processi e prodotti.

way point light inizia la collaborazione con il Dipartimento di Architettura, Corso di Design e Cultura del Territorio – LM 12, coordinato dalla Prof.ssa Trapani Viviana, già dal 2018 e, dopo aver supportato alcuni laureandi nella realizzazione dei prototipi (industrializzati al 75%) oggetto di tesi, abbiamo deciso di avere una nostra sede all’interno della cittadella Universitaria di Palermo dove poter implemetare le attività didattiche atte a formare, e successivamente svolgere la loro attività in Sicilia, a neolaureati e laureandi al loro ultimo anno, un gruppo che si possa “contaminare” tra gli stessi membri, ma anche dal “Luogo”, inteso sia come Territorio, Sicilia, che dalla struttura dell’Ateneo, che per definizione è sinonimo di Ricerca e Innovazione, e nel 2021 è iniziata una nuova collaborazione con il Prof. Manfredi Bruccoleri, Coordinatore dei CdS in Ingegneria Gestionale, e la Prof.ssa Ivana Lo Nigro, Coordinator of the Phd program in Mechanical, Manufacturing, Management and Aerospace Innovation (M3AI) per progetti riguardanti il Reporting ESG, che ha visto il coinvolgimento dei due laureandi citati in precedenza e vedrà coinvolto nei prossimi mesi un Dottorando selezionato per la Borsa di Ricerca innovativa DM. 352 Cofinanziata Way Point / Unipa.

Way Point – Innovazione nel DNA.

Rispondi