Una maestra originaria di Naro, in provincia di Agrigento, è morta in una scuola primaria di Cerea, in provincia di Verona, dove ha prestato servizio da un anno, trasferendosi dal sud al nord insieme al marito anche lui insegnante. Si tratta di Giovanna Fabrica, 44 anni. Lei ha concluso una lezione e si è accasciata a terra, priva di sensi, innanzi ai bambini increduli e impauriti. Il tentativo di rianimarla da parte del personale medico è stato immediato ma purtroppo vano.

Rispondi