Messenger 

La vicenda giudiziaria dell’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo potrebbe non essere finita qui. Dopo 12 anni. Secondo il quotidiano “La Sicilia”, infatti, la procura generale di Catania ha infatti depositato il ricorso in Cassazione per impugnare la sentenza della prima sezione della corte d’Appello, che lo scorso 7 gennaio aveva assolto l’ex Governatore per i reati di concorso esterno e corruzione elettorale.

Blogsicilia

Rispondi