Anziché ostie e benedizioni, il cappellano del carcere di Enna è stato arrestato dai poliziotti penitenziari perché è stato sorpreso a cedere droga ad un detenuto. Si tratta del sacerdote Rosario Buccheri, che appartiene alla Diocesi di Piazza Armerina. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, a casa del prete sono state trovate armi e denaro in contanti. Negli scorsi mesi la polizia penitenziaria di Enna ha avviato le indagini dopo avere trovato droga durante i controlli ai detenuti.

Rispondi