A Ribera, in contrada “Cuci – Cuci”, ignoti hanno rotto un catenaccio all’ingresso, sono entrati furtivamente nella sede di un’azienda che si occupa di energie rinnovabili e hanno rubato 372 pannelli fotovoltaici, del valore complessivo di 60mila euro. Il titolare ha sporto denuncia ai Carabinieri della locale Tenenza. La Procura di Sciacca ha avviato un’inchiesta. Indagini in corso.

Rispondi