Le condizioni meteo favorevoli durante il fine settimana appena trascorso hanno alimentato le traversate clandestine del Canale di Sicilia. Da ultimi, 41 migranti sono stati soccorsi dalla Guardia di Finanza al largo di Lampedusa. Nel gruppo, partito da Sfax in Tunisia con un barchino di 6 metri, vi sono anche 7 donne e 3 minori. Sono provenienti da Camerun, Nigeria, Costa d’Avorio, Gambia, Sierra Leone, Burkina Faso, Senegal e Mali. In precedenza altri 6 sbarchi hanno catapultato a Lampedusa 227 persone. Attualmente nel Centro d’accoglienza vi sono 709 ospiti, a fronte di 350 posti disponibili. La Prefettura di Agrigento è impegnata ad organizzare i trasferimenti.

Rispondi