Trenta sindaci dell’agrigentino, insieme a una delegazione di agricoltori e al movimento Terra è Vita, si sono concentrati sotto la Prefettura di Agrigento per un incontro con il Prefetto Maria Rita Cocciuffa sulla crisi del settore agricolo del comprensorio.

Anche il caro energia colpisce gli agricoltori

Si tratta dell’ultima di una serie di azioni intraprese dal comparto agricolo per cercare di porre un argine alla crisi del settore. Non solo le alluvioni, il caro gas e il caro energia, ma anche le crisi specifiche come quella del caso dell’olivicoltura, stanno mettendo in ginocchio l’agricoltura la cui crisi non danneggia solo gli agricoltori, ma tutti i siciliani che vivono dei loro prodotti. “Per l’importanza che il settore riveste nella nostra terra è necessario mobilitarsi e lottare al fianco di questa categoria. Anche perché problemi come il caro energia, ormai, toccano tutti i siciliani: è una battaglia trasversale, che ci deve vedere lottare insieme”, dice Sofia Rosano di Terra è Vita.

blogsicilia

Rispondi