Due donne originarie della Romania sono state denunciate dai Carabinieri per il furto di superalcolici e liquori. Si tratta di due episodi avvenuti in giorni differenti ma sempre con le stesse modalità. Nel primo caso i Carabinieri di Caltanissetta hanno denunciato per furto aggravato una romena di 24 anni residente a Barcellona Pozzo di Gotto, presunta autrice di un furto di super alcolici, per un importo di circa 1000 euro. Il furto è avvenuto all’interno del supermercato del centro commerciale di via Due Fontane. Nel secondo caso i carabinieri della Tenenza di San Cataldo hanno denunciato una donna romena di 23 anni presunta autrice del furto di 17 bottiglie di liquori di vario genere, per un importo di circa 300 euro, in un supermercato all’interno del centro commerciale “Il Casale». In entrambi i casi le bottiglie sono state nascoste all’interno di un passeggino per bambini.

Rispondi