A Palermo, nella sede dell’assessorato regionale alla Sanità, un dipendente ha colpito con due pugni al volto il dirigente regionale Mario La Rocca. Lui è stato trasportato al pronto soccorso del Policlinico. Prognosi di 7 giorni per traumi facciali. Poi ha presentato denuncia in Commissariato. La Rocca ha commentato: “Sono stato meglio, ma me la cavo sempre”. Il presidente della Regione, Renato Schifani, afferma: “Abbiamo già avviato una verifica interna e una volta accertato che le responsabilità sono in capo a un dipendente della Regione saremo inflessibili. Al dottore La Rocca va la mia solidarietà e l’augurio di una pronta guarigione”.

Rispondi