l sindaco di Agrigento, Francesco Micciche’, unitamente all’assessore Vaccaro, ha annunciato che sono stati ultimati e collaudati 96 loculi nel Cimitero di Piano Gatta, già presi in carico dall’Ufficio dei Servizi Cimiteriali. Pertanto, si può quindi provvedere alla tumulazione di 96 salme delle 115 giacenti nel deposito al 25 ottobre scorso.
“Comunico inoltre – dice il primo cittadino – che sono in fase di completamento ulteriori 72 loculi ove verranno tumulate prioritariamente tutte le rimanenti salme giacenti in deposito. A partire dal 7 novembre prossimo, il Responsabile dei Servizi Cimiteriali, Arch. Lo Presti, provvederà a convocare gli interessati per le azioni propedeutiche alla stipula dei contratti. Ho deciso di dare priorità alle salme giacenti in deposito per scongiurare irreparabili problemi di carattere igienico sanitari, dando successiva priorità alle salme tumulate in cappelle e tombe requisite precedentemente con ordinanza sindacale. Nel contempo ho fornito al Dirigente del settore VI atto di indirizzo al fine di predisporre la realizzazione di ulteriori nuovi loculi per soddisfare la crescente domanda concessoria”.

Rispondi