Ad Agrigento è trascorso il primo fine settimana caratterizzato dall’ordinanza sollecitata dal prefetto e firmata dal sindaco, Franco Miccichè, che ha imposto la chiusura dei locali all’una di domenica. Un solo commerciante, in via Pirandello, non ha obbedito. E probabilmente sarà multato. Poi a Porta di Ponte i cani della Guardia di Finanza hanno fiutato e recuperato alcuni spinelli, e un giovane è stato segnalato alla Prefettura quale consumatore abituale di sostanze stupefacenti. In piazza Cavour si sono azzuffati dei giovani immigrati, poi scappati prima che intervenissero le forze dell’ordine. I Vigili urbani hanno firmato 98 multe ad auto e moto in sosta selvaggia. Non sono mancate le proteste di alcuni residenti per la musica ad alto volume.

Rispondi