Gli agenti del commissariato di polizia di Vittoria e della Squadra mobile di Ragusa hanno eseguito un fermo per omicidio nei confronti di un 48enne, accusato della morte di Enzo Sauna, 59 anni, accoltellato all’addome nel rione Forcone, a VittoriaIl provvedimento è stato emesso dai magistrati della Procura di Ragusa, che hanno in mano l’inchiesta sul delitto, e nelle prossime ore l’indagato sarà accompagnato al palazzo di giustizia per l’udienza di convalida della misura cautelare.

L’uomo è stato trasferito in cella, nel carcere di Ragusa, ma gli inquirenti sono certi di avere chiuso il cerchio e di aver individuato anche le cause dell’omicidio, piuttosto futili, stando ad una prima ricostruzione delle forze dell’ordine.

Rispondi