Nell’ospedale di Biancavilla, in provincia di Catania, un paziente di 42 anni, bracciante agricolo, si è lanciato da un balcone del quarto piano ed è morto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri. L’uomo, un bracciante agricolo della provincia etnea, è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia generale dell’ospedale per una grave patologia cronica. Il gesto sarebbe da ricondurre alla sofferenza che gli causava la malattia. La Procura di Catania ha disposto la restituzione della salma alla famiglia.

Rispondi