Due navi con a bordo 147 migranti e due cadaveri sono giunte nel porto di Augusta, nel Siracusano. Sono la “Jean Francois Deniau”, dell’assetto Frontex, che ha soccorso 88 persone, e la petroliera “Zagara” che, in due operazioni di soccorso, ha recuperato 59 migranti e i due cadaveri.
E a Pozzallo sono approdati altri 37 migranti soccorsi da una nave francese. Sono stati intercettati da un mercantile a circa 50 miglia dalle coste siracusane. Uno di loro è stato trasferito all’ospedale Maggiore-Baglieri di Modica per ipotermia. I migranti sono tutti uomini, originari del Bangladesh.

Rispondi