Dopo il terremoto di mercoledì, un’altra forte scossa è stata registrata in mare nella stessa zona delle Marche, tra la costa pesarese e anconetana.

Ad Ancona il sisma, di magnitudo 4, è stato avvertito distintamente, in particolare ai piani alti dei palazzi. Secondo i dati dell’Ingv, la terra ha tremato alle 13:35 con epicentro nella costa anconetana a una profondità di 9 chilometri.

Rispondi