Partinico, in provincia di Palermo, ha il suo nuovo sindaco, dopo tre anni e mezzo ininterrotti di commissariamenti. Ad essere eletto al primo turno è Pietro Rao, 60 anni, farmacista veterinario e imprenditore, sostenuto da Forza Italia e Democrazia Cristiana. Rao ha nettamente superato gli altri due sfidanti per la conquista della poltrona di primo cittadino, Toti Longo, sostenuto da Fratelli d’Italia, e Bartolomeo Parrino, candidato del centrosinistra. Rao, vittorioso, ha dichiarato: “Nei primi cento giorni si lavorerà anzitutto sulle emergenze che sono quelle di mettere in sicurezza le strade piene di buche. Chiederò un incontro al prefetto perché questa città ha bisogno di sicurezza. Puliremo tutte le caditoie e imporremo un’accelerazione agli interventi sulla pubblica illuminazione da parte dell’impresa privata perché accenda al più presto gli impianti di tutte le strade”.

Rispondi