Approfittando di una tregua nelle traversate clandestine del Canale di Sicilia, favorita dal mare agitato, il Centro d’accoglienza per migranti a Lampedusa, già con oltre 1200 presenze fino a ieri mattina, si svuota progressivamente. Ieri la Prefettura di Agrigento ha disposto il trasferimento a Porto Empedocle di 406 persone al mattino con il traghetto di linea, e poi 150 ieri sera su una motovedetta della Guardia di Finanza e altri 80 sul traghetto di linea. Al mattino di oggi altri 110 migranti a bordo della motonave Veronese.

Rispondi