I Carabinieri della Compagnia di Licata, in collaborazione con i Vigili urbani, hanno eseguito nel territorio del Comune mirati servizi di controllo in diversi quartieri della città, finalizzati al contrasto all’illecito abbandono di rifiuti. Sono stati scoperti 12 trasgressori, ai quali sono state elevate sanzioni amministrative per un importo di 600 euro. Da tempo Licata è afflitta dall’emergenza rifiuti, con il proliferare di accumuli di rifiuti e discariche ovunque.

Rispondi