Ad Aragona in una casa vacanza sono state ospitate tre persone residenti in Belgio. E’ insorta una lite con la titolare, una impiegata di 48 anni di Aragona. Lei ha subito ferite. Al Pronto soccorso dell’ospedale di Agrigento le hanno diagnosticato traumi sparsi sul corpo, con prognosi di 10 giorni. Lei ha sporto denuncia ai Carabinieri della stazione di Aragona. I militari hanno identificato e denunciato a piede libero alla Procura di Agrigento i tre aggressori: un pensionato di 68 anni, un operaio di 43 anni, e un minore di 14 anni, studente, deferito alla Procura dei minori di Palermo. I tre, imparentati fra loro, risponderanno all’autorità giudiziaria dei reati di lesioni personali e minaccia.

Rispondi