Il Tribunale di Sciacca ha assolto, con la formula “perchè il fatto non sussiste”, l’ingegnere Giovanni Indelicato, 73 anni, di Menfi, ex presidente e direttore tecnico di Sogeir Gestione Impianti Smaltimenti. E’ stato revocato il decreto penale di condanna emesso nel 2017. Lui è stato imputato di avere svolto l’attività di raccolta rifiuti a Sciacca in mancanza di autorizzazioni avvalendosi di un’impresa che avrebbe raccolto rifiuti liquidi in modo irregolare nell’impianto di compostaggio Sogeir in contrada Santa Maria a Sciacca.

Rispondi