Agrigento, rapina con coltello a danno di un immigrato

Ad Agrigento, in via Esseneto, un immigrato dalla Somalia di 42 anni è stato affiancato da un altro uomo a volto scoperto che gli ha puntato un coltello alla gola, e lo ha costretto a consegnargli il telefono cellulare. Poi è scappato. L’africano ha sporto denuncia ai Carabinieri. Indagini in corso.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: