Scossa sismica a Paternò

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 si è verificata a Paternò, in provincia di Catania, alle ore 4:02 dell’8 dicembre ad una profondità di 7 chilometri, come riscontrato dalla sala operativa di Catania dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. La scossa, seppur lieve, è stata avvertita da alcuni abitanti. Nessun danno è stato segnalato. Quasi tre mesi fa, esattamente il 22 settembre, un altro terremoto è avvenuto nella stessa zona, di magnitudo 3.6, svegliando la popolazione alle ore 4:21. La scossa si è scatenata a 4 chilometri da Paternò, a una profondità di 10 chilometri. Il sisma è stato preceduto da una minore scossa di magnitudo 2.5 alle ore 23:51 a 2 chilometri a nord ovest di Ragalna.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: