Trattativa stato mafia premessa di narduzzo a cinacimino e verbale Paolo Borsellino su atti stragi Agrigentino

https://amattanza.it/trattativa-stato-mafiapremessa-di-narduzzu-a-ciancimino/

Paolo Borsellino l’undici luglio del 1992, otto giorni prima di morire in via D’Amelio, interroga il collaboratore di giustizia Leonardo Messina che riferisce quanto di sua conoscenza su una serie di omicidi e stragi compiuti nell’Agrigentino. Anche questa scottante deposizione del Messina ha in qualche modo influito riguardo alla decisione di farlo saltare in aria assieme alla sua scorta?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: