Atterraggio di emergenza ieri sera per il volo Pisa-Palermo

Atterraggio di emergenza ieri sera per il volo Pisa-Palermo della Ryanair. Una spia ha segnalato un guasto sul Boeing 737. Come da prassi è scattato il dispositivo di sicurezza. Sono intervenuti in pista i vigili del fuoco e i sanitari del 118. L’aereo, dopo due giri sopra l’aeroporto, è riuscito ad atterrare con circa 20 minuti di ritardo, alle ore 22:10. Nessun ferito: solo paura nei momenti che hanno preceduto l’atterraggio. Durante le fasi di emergenza un volo proveniente da Bergamo è stato dirottato nello scalo di Catania. Poi, terminata l’operazione, è volato verso Palermo.