Agrigento, poliziotto sventa suicidio

Ad Agrigento è accaduto che un vice ispettore della Polizia, di 36 anni, di Agrigento, in servizio a Torino e in città per ferie, nei pressi del cimitero di Piano Gatta si è accorto casualmente delle intenzioni evidenti di suicidio di un uomo all’interno della sua automobile. Con prontezza, il poliziotto ha sfondato il finestrino, e ha trattenuto il disperato, un operaio, di 45 anni, che avrebbe avuto intenzione di suicidarsi per problemi economici. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, poi diretta all’ospedale di Agrigento, e i Carabinieri.