Olio “nero”: chiuso frantoio (video)

I Carabinieri del Nas, il Nucleo anti-sofisticazioni, durante dei controlli nel settore oleario, hanno chiuso uno stabilimento di imbottigliamento di olio attivato in assenza di autorizzazione, ed in pessime condizioni igienico – sanitarie, in un’azienda agricola della provincia di Ragusa. Inoltre sono stati sequestrati 1.825 litri di olio extravergine di oliva destinato alla commercializzazione, senza che fosse stata attuata correttamente la tracciabilità. Il valore della struttura chiusa e delle attrezzature ammonta a 200 mila euro, quello del prodotto oleario invece a 18 mila euro…