Suicidio a Santa Margherita Belice

A Santa Margherita Belice si è suicidato un uomo di 50 anni. Sul posto scelto per compiere l’estremo gesto si sono subito recati, dopo una telefonata al 112, un’ambulanza del 118 e i Carabinieri della locale Stazione, sollevando non poca apprensione tra i residenti. E’ stata effettuata subito un’ispezione cadaverica. L’esito ha confermato l’ipotesi privilegiata, ovvero il suicidio. I Carabinieri avrebbero anche ricostruito il perché del suicidio, ma, probabilmente in ragione del diritto alla privacy, nulla trapela. La salma è stata già restituita, su disposizione dell’autorità giudiziaria di Sciacca, alla famiglia.