Sicurezza sul lavoro: sospeso un “Frutta e verdura” ad Agrigento

I Carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro di Agrigento hanno disposto la sospensione dell’attività commerciale al titolare di un negozio di frutta e verdura fra il Villaggio Mosè e San Leone. A lui, 60 anni, sono state contestate alcune violazioni della normativa in materia di sicurezza, tra la mancata consegna dei dispositivi di protezione ai dipendenti, la mancata formazione e la mancata esibizione del documento di valutazione dei rischi. E’ stato altresì denunciato.