Inchiesta Perugia: anche Calogero Pisano tra gli “spiati”

Anche il deputato nazionale agrigentino, Calogero Pisano, sarebbe tra i cosiddetti “spiati” nell’ambito della presunta attività di dossieraggio su cui indaga la Procura di Perugia, al momento a carico di 15 indagati tra cui l’ufficiale di Polizia giudiziaria, Pasquale Striano, al quale si contesta l’accesso abusivo a sistema informatico in riferimento alle Sos, le segnalazioni di operazioni sospette bancarie. Lo stesso Pisano ha commentato: “Apprendo dalla stampa che il mio nome sarebbe tra quelli oggetto di una vergognosa e illegale attività di dossieraggio. Dalle indagini della Procura di Perugia va delineandosi un quadro sconcertante e scandaloso, spero che le autorità preposte facciano al più presto chiarezza”.