Morta cadendo dalla barella: disposta l’autopsia

A Termini Imerese, in provincia di Palermo, è accaduto che un’anziana di 87 anni, Vincenza Gurgiolo, di Trabia, appena dimessa dall’ospedale, è morta cadendo dalla barella di una società privata di ambulanze. I familiari hanno sporto denuncia. La Procura ha avviato un’inchiesta. Sequestrata la salma. Disposta l’autopsia. Lei è stata ricoverata nel reparto di Medicina interna per insufficienza renale. Poi è stata dimessa. I familiari hanno contattato un’associazione privata per trasportarla a casa in ambulanza. Nella zona antistante l’entrata del pronto soccorso la barella si è ribaltata, e l’anziana è caduta sbattendo violentemente la testa per terra. E’ morta per un’emorragia cerebrale.