Crisi idrica: corteo di protesta a Licata

Domenica prossima a Licata il Movimento Acqua Licata ha organizzato dalle ore 10 in poi una marcia di protesta nel centro cittadino, fino a piazza Progresso, a fronte della perdurante e grave crisi idrica. La popolazione è allo stremo, i turni di distribuzione sono insostenibili, danni anche per l’agricoltura, e non solo a Licata ma anche a Palma di Montechiaro. Infatti, oltre alla comunità licatese, capitanata dal sindaco Angelo Balsamo che parteciperà al corteo, saranno presenti anche i cittadini di Palma di Montechiaro. Si rivendica la costruzione di un dissalatore per risolvere il problema.