Category Archives: Cronaca

Nuova perla di Carlo Taormina

Ci risiamo con Carlo Taormina, l’avvocato di Antonello Montante. Ecco le nuove perle quotidiane su Tweeter, del nostro professore, quelle a partire dalle 14:05 di oggi ! Continua, in maniera imperterrita, con la sua crociata pro-Montante. Continua, sempre in modo vergognoso ed assolutamente passibile di gravi incriminazioni per calunnia e…

Avviato i Forestali delle Madonie. Visite mediche e inizio a breve

Questa mattina si sono svolti gli avviamenti forestali nei distretti 8 e 9 di Palermo. Interessati i CPI di Petralia Soprana (avviati 205 operai) , Termini e Cefalù e, i comuni delle alte e basse Madonie, in particolar modo i lavoratori a 101 giornate e con qualche caso di avviamento…

Nel silenzio generale le trivelle minacciano il mare di Licata, Gela, Vittoria e Ragusa

Domenica si vota per il rinnovo del Parlamento europeo. E noi non abbiamo ancora capito quale sia la posizione delle forze politiche siciliane su questa nuova vergogna colonialista. Quello che abbiamo capito, invece, è che l’ENI procede come un rullo compressore. Invece di puntare sulle energie non inquinanti, in Sicilia…

Operazione Artemisia:Il Tribunale del Riesame pubblica le motivazioni sul poliziotto della Dia, Virgilio: ” annullata la misura cautelare per insussistenza dei gravi indizi di colpevolezza”

PALERMO – Anche per l’assistente capo di Polizia, Salvatore Virgilio, in servizio alla Dia di Trapani e coinvolto nell’operazione ARTEMISIA, l’annullamento della misura cautelare non ha trovato solo la motivazione per una questione di incompetenza territoriale. Il legale del poliziotto, Gianni Caracci, su Tp 24 ha reso  noto le ragioni del Tribunale del riesame di Palermo Dopo le motivazioni su Francesco Cascio che per i giudici…

Le stragi, la mafia e le false verità di Stato

La falsa verità da un editoriale di Davide Giacalone giornalista di RTL Ogni anno, in occasione dell’anniversario di Capaci si torna a parlare di mafia e di stragi. Finita l’eco su Falcone , si comincia a parlare dell’omicidio Borsellino, della trattativa. Se ne sentiva il bisogno. Quest’anno, una novità: ci…

Conte sul luogo della strage di Capaci: “Ricordiamo il sacrificio delle vittime delle stragi e onoriamoli con la legalità”

Il Presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, è arrivato nel luogo della strage di Capaci e ha, deposto una corona d’alloro sotto la Stele dedicata al giudice Giovanni Falcone e agli uomini della sua scorta in occasione del XXVII anniversario dell’eccidio. Il primo ministro ha visitato il “Giardino della memoria”….

“Sea Watch”, l’intervento del comandante e dei difensori

Il comandante della “Sea Watch”, Arturo Centore, è stato interrogato dal procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella, e dalla sostituto Alessandra Russo, a seguito del recente caso dell’approdo a Lampedusa. Centore, a conclusione dell’interrogatorio, ha affermato: “Sono sereno, ho risposto ai magistrati assumendomi la responsabilità delle mie scelte. Sono state…

Fabrizio Messina nella pescheria del fratello, assolto

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Alessandro Quattrocchi, a conclusione del giudizio abbreviato, ha assolto Fabrizio Messina, 43 anni, di Porto Empedocle, dall’imputazione di avere violato le prescrizioni della sorveglianza speciale allorchè il 13 febbraio del 2018 si…

“Pennica calunniato”, altri testimoni smentiscono Tuzzolino

Innanzi al Tribunale di Palermo, alla giudice Fulvia Vassallo, si è svolta un’altra udienza del processo a carico del già aspirante collaboratore della giustizia agrigentino, Giuseppe Tuzzolino, già detenuto per il reato di calunnia. In tale processo Tuzzolino è imputato di calunnia a danno dell’avvocato agrigentino Salvatore Pennica. Tra l’altro,…

Incidente mortale a Raffadali, un pensionato travolto dal proprio trattore

A Raffadali un incidente sul lavoro ha provocato la morte di un pensionato di 70 anni, Giovanni Maragliano, travolto dal proprio trattore in contrada Firriato dove l’uomo è stato intento ad arare il proprio terreno. All’improvviso, forse a causa di una manovra errata, il mezzo si è ribaltato e ha…

Il ricordo della strage di Capaci trasformato in ridicole polemiche da una ‘sinistra’ alla frutta

Oggi ricordiamo il sacrificio di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli agenti di scorta Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani. Dovrebbe essere una giornata per riflettere. Ma i perdenti della politica siciliana – quella sinistra che ha sostituito il Quarto Stato con il terzo sesso, aggiungendo una…

La Procura di Napoli apre l’ufficio per la comunicazione: basta a sotterfugi e giochi di prestigio su fughe di notizie

Fuga di notizie, Il Procuratore di Napoli apre l’ufficio comunicazione L’operazione trasparenza del magistrato Giovanni Melillo sa di grande atto di democrazia e correttezza . Stop alla caccia agli atti, le toghe partenopee attivano un canale che possa «rilasciare immediatamente copia paritaria delle ordinanze a tutti i giornalisti» Un metodo che consentirà anche agli indagati di non apprendere contenuti investigativi prima dai giornali e poi dagli uffici tramite avvocati. Un metodo nuovo e legale di dare pari opportunità a tutte le testate di avere le notizie sui casi giudiziari. Un sistema che dovrebbe essere applicato per correttezza, in tutte le procure d’Italia facendo cadere l’attuale sistema d’informazione dove, alcuni giornalisti preferiti dalle procure riescono a sapere tutto molto prima degli altri. I tribunali sono dello Stato e come istituzioni  pubbliche non dovrebbero fare disparità di trattamento. Molte volte gli indagati apprendevano notizie su di loro che, neanche gli avvocati conoscevano….