Previous
Next

Addio a Franco Di Mare

Addio al giornalista Franco Di Mare, inviato, cronista, dirigente, volto noto della Rai. Era nato il 28 luglio del 1955 ed era stato giornalista dell’Unità poi inviato del tg2, conduttore dello storico programma Uno Mattina e di Frontiere prima di diventare direttore di Rai3. La sua grande capacità di racconto…

Una donna Vigile urbano nel mirino a Cattolica Eraclea

A Cattolica Eraclea ignote mani hanno tagliato alcune piante di vite in un terreno di proprietà di una donna, un vigile urbano. A seguito di quanto accaduto è intervenuto il sindaco, Santo Borsellino, che ha scritto: “Un atto vile ed intimidatorio è stato perpetrato nei confronti della vigilessa, dipendente esemplare….

Incidente mortale, ipotesi “buca assassina” (video)

Dopo la morte di un motociclista a Palermo forse ucciso da una buca sull’asfalto, il figlio punta il dito contro il sindaco: “E’ colpa sua”. L’intervento di Lagalla. A Palermo un incidente lungo la circonvallazione in viale Regione Siciliana ha provocato la morte di Samuele Fuschi, 39 anni, sposato e…

A Naro Brandara è unica candidata a sindaco

A Naro l’attuale sindaco Maria Grazia Brandara è l’unica candidata a rigovernare la “Fulgentissima”. Sono stati esclusi per difetti insanabili gli altri due candidati e liste concorrenti, ovvero Milco Dalacchi con “Magica Naro” e Roberto Barberi con “Uniti per Naro”. Per rendere valida l’elezione di Maria Grazia Brandara sarà necessario…

Morta dopo incidente stradale, donati gli organi

All’ospedale “Cannizzaro” a Catania, nel reparto di Rianimazione e anestesia, è morta la turista brasiliana di 53 anni coinvolta in un incidente stradale avvenuto lo scorso 8 maggio lungo l’autostrada A18 Messina – Catania, nei pressi dello svincolo di Fiumefreddo. I familiari hanno autorizzato l’espianto degli organi. Sono stati donati…

Santa Margherita Belice, arresto per sconto pena

A Santa Margherita Belice i Carabinieri, eseguendo un provvedimento emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, hanno arrestato un uomo di 42 anni. Sconterà ai domiciliari 1 anno e 5 mesi di reclusione perché riconosciuto responsabile dei reati di lesioni personali aggravate, resistenza a pubblico ufficiale ed evasione, commessi a…

Sciacca, invocata severa condanna a carico di “figlio rapinatore”

Il pubblico ministero di Sciacca, Roberta Griffo, a conclusione della requisitoria, ha invocato la condanna a 4 anni e 6 mesi di reclusione a carico di Emanuel Sabella, 19 anni, di Menfi. Lui è imputato di avere rapinato il padre, un commerciante nel settore ittico, minacciandolo con un coltello alla…

“Intemperanze” in Pediatria ad Agrigento

Ad Agrigento, all’ospedale “San Giovanni di Dio”, nel reparto Pediatria, è accaduto che un uomo di 30 anni di Favara ha insultato e minacciato due medici e un’infermiera. Lui si è scatenato in escandescenze sollecitando la visita al figlio per un problema agli occhi, rivelatosi poi una congiuntivite. Sul posto…

Agrigento, irregolarità in una erboristeria, maxi – sanzione

I Carabinieri del Nas, il Nucleo antisofisticazioni, hanno ispezionato una erboristeria ad Agrigento. I militari hanno sequestrato un centinaio di confezioni di integratori perché privi dell’etichetta del ministero della salute. Il titolare, un commerciante di 60 anni, pagherà una sanzione di 7.000 euro. La merce sequestrata ha un valore di…

Ancora un furto in un distributore di carburanti nell’Agrigentino

Dopo i due recenti precedenti, entrambi tra Agrigento e Favara, in contrada San Benedetto, tra uno Lukoil e l’altro Q8, adesso un altro distributore di carburanti è stato bersaglio dei ladri. Si tratta ancora di un Lukoil, lungo la strada statale 115, in territorio di Licata. Ignoti furfanti sono entrati…

Avrebbe molestato una bambina di 5 anni: rischiato il linciaggio

A Palermo un uomo di 60 anni avrebbe tentato di molestare una bambina di 5 anni. E il quartiere Zen gli si è rivoltato contro. Lui si è rifugiato in un appartamento in via Agesia di Siracusa. In tanti sono giunti sotto casa e lo hanno minacciato. E gli hanno…

Aggressione e minacce di morte al personale dellaTenenza Carabinieri di Favara.

Agrigento, 16 maggio 2024. La Segreteria Provinciale del S.I.M. Carabinieri di Agrigento esprime la più vivida e partecipata vicinanza e solidarietà al personale in servizio alla Tenenza Carabinieri di Favara che, nella serata del giorno 9 maggio u.s., ha subito un’aggressione verbale e fisica da parte di un soggetto il…