L’associazione ambientalista “MareAmico”, coordinata da Claudio Lombardo, rilancia l’allarme frana della collina in contrada Kaos ad Agrigento. Lombardo, che ha diffuso un video testimonianza, afferma: “La collina del Kaos sta venendo giù. La costa, come ha dichiarato l’Anas, arretra con una velocità di 2 metri all’anno. La principale causa di questi crolli è rappresentata dal dissesto idrogeologico e dalla mancata o ridotta regimazione delle acque meteoriche e delle acque profonde. Il resto del danno lo compie il mare, scalzando il piede della collina durante le mareggiate”.

Rispondi