Category Archives: Mafia

“Depistaggio Borsellino”: quattro poliziotti in pendenza di giudizio

Quattro poliziotti del gruppo investigativo “Falcone e Borsellino” risponderanno di falsa testimonianza nell’ambito dell’inchiesta sul depistaggio delle indagini dopo la strage di via D’Amelio. Lo scorso 15 novembre gli è stato notificato dalla Procura di Caltanissetta l’avviso di conclusione delle indagini. Poi è stata depositata istanza di rinvio a giudizio….

Morto Gaetano Riina, il fratello del capo dei capi

E’ morto all’età di 90 anni Gaetano Riina, fratello di Totò Riina. E’ stato già sepolto nel cimitero di Mazara del Vallo, città trapanese dove ha vissuto gran parte della sua vita. Il questore di Trapani, Salvatore La Rosa, ha vietato i funerali pubblici. E’ stato stabilito finanche il percorso…

Matteo Messina Denaro, i misteri di una cattura “troppo perfetta”

CULTURA ATTILIO BOLZONI 22 febbraio 2024 • 19:03 Due cronisti fuori dal coro raccontano i misteri che circondano fino al suo epilogo la vita del grande latitante. Un’indagine che non si accontenta delle comode versioni ufficiali e smonta con i fatti la retorica di Stato Il bello e il buono…

“L’arresto di Messina Denaro? Sembrava una scena già preparata”

L’ex procuratore aggiunto di Palermo, Teresa Principato, per tanti anni a caccia di Matteo Messina Denaro, pubblica un libro autobiografico: “Siciliana”. E si sofferma sulla cattura del boss. L’arresto di Leo Sutera, capomafia di Sambuca di Sicilia, il 16 luglio del 2012, provocò quasi una rissa tra i magistrati della…

Strage di Altavilla: altri dettagli

Emergono altri dettagli agghiaccianti nell’ambito dell’inchiesta sulla strage di Altavilla Milicia e la morte di Antonella Salamone e dei figli Emanuel e Kevin. Dalle autopsie, eseguite nell’Istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo, è emerso, a conferma delle ipotesi, che i fratelli Emanuel, di 5 anni, e Kevin, di…

Strage di Capaci, ne parliamo con Riccardo Sindoca e Katia Sartori

Redazione   18 Febbraio 2024  11 min read George Bush con Giovanni Falcone 27 maggio 89 a Palazzo Madama È possibile ricostruire una verità quantomeno storica – se non giudiziaria – a distanza di così tanti anni dalle stragi di Capaci e Via D’Amelio? È ciò a cui di fatto stiamo assistendo. Ci…

Il Questore di Agrigento ha vietato i funerali della madre del boss Buggea

Il Questore di Agrigento, Tommaso Palumbo, ha vietato, con apposito provvedimento, la celebrazione dei funerali, il 15 febbraio, della madre del presunto boss mafioso di Canicattì, Giancarlo Buggea, 52 anni, imprenditore, già condannato tra l’altro a 20 anni di reclusione nell’ambito dell’inchiesta antimafia “Xydi”. Si è svolto soltanto un rito…

“Messina Denaro”: i fratelli Luppino non rispondono al giudice

Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere i fratelli Luppino, arrestati perchè presunti fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro durante la latitanza. Altri dettagli emersi dall’inchiesta. I fratelli di Campobello di Mazara Vincenzo Luppino, 35 anni, e Antonio Luppino, 30 anni, arrestati lo scorso 13 febbraio dai Carabinieri del Ros…

Minacce social ad oncologo di Messina Denaro: identificato l’autore

E’ stato identificato l’autore delle minacce di morte inviate via social al primario di Oncologia dell’Aquila Luciano Mutti, quando assisteva il boss Matteo Messina Denaro in carcere. Si tratta di un ventenne della provincia di Salerno che per mesi si è reso irreperibile. Gli investigatori della Distrettuale Antimafia dell’Aquila lo…

“A Luppino il concorso esterno e non l’associazione mafiosa”

Come già pubblicato, la Procura di Palermo, a conclusione della requisitoria, ha invocato la condanna per associazione mafiosa a 14 anni e 4 mesi di carcere a carico dell’agricoltore di Campobello di Mazara, Giovanni Luppino, autista di Matteo Messina Denaro il giorno dell’arresto. Ebbene, adesso, prima della sentenza, ha arringato…

Dal vangelo secondo Matteo, capitolo quarto

Altre dichiarazioni inedite emerse dal verbale dell’interrogatorio di Matteo Messina Denaro del 7 luglio appena depositato al processo a carico di Laura Bonafede. Dal verbale dell’interrogatorio di Matteo Messina Denaro del 7 luglio scorso, depositato al processo in corso a carico della sua presunta fiancheggiatrice, Laura Bonafede, emergono circostanze già…

Dal vangelo secondo Matteo, capitolo terzo

Le dichiarazioni inedite emerse dal verbale dell’interrogatorio di Matteo Messina Denaro del 7 luglio appena depositato al processo a carico di Laura Bonafede. Dal verbale dell’interrogatorio di Matteo Messina Denaro del 7 luglio scorso, depositato al processo in corso a carico della sua presunta fiancheggiatrice, Laura Bonafede, emergono circostanze già…