Tragedia a Milano dove il palermitano Giuseppe Bellanca, tenore del teatro la Scala, è morto la notte scorsa vittima dello scontro tra la sua moto e un autoarticolato. Bellanca, 48 anni, in sella alla sua Honda Hornet, per cause ancora all’esame degli agenti della polizia locale, si è scontrato con un autoarticolato in piazza Ovidio. Si presume che che il mezzo pesante, guidato da un uomo di 58 anni, non abbia rispettato una precedenza. L’impatto è stato molto violento e l’artista è morto sul colpo.

Rispondi